Attenzione non è stato specificato nessun termine da ricercare.

Vai alla pagina precedente
Aggiungi ai preferiti
Invia pagina via mail Stampa la pagina corrente Carattere piccolo Carattere normale Carattere grande 
Visualizza per la stampa Visualizza per la stampa

Emeroteca

emerotecaL'emeroteca opera all'interno della biblioteca nazionale di Potenza e conserva quotidiani, periodici e pubblicazioni indispensabili per la ricostruzione cronologica degli episodi più salienti della storia d'Italia oltre che della Basilicata.

Essa fornisce, inoltre, al grosso pubblico larghe possibilità di lettura essendo organizzata per consentire una fruizione sia a livello generico che specialistico. Ampio spazio, inoltre, è dedicato alla ricostruzione della cronaca locale.

Fra i periodici estinti si citano alcune gloriose testate, prevalentemente scomplete, presenti in istituto talvolta solo a titolo di documentazione storica: Il Becco Giallo, Il Borghese, Botteghe Oscure, Il Conciliatore, La Domenica del Corriere, L'Emporio Pittoresco, La Fiera Letteraria, La Follia, L'Illustrazione Italiana, Il Merlo Giallo, Monitore Napoletano; Il Corriere dei Piccoli; Poliorama Pittoresco, Signal, ecc.

In particolare per i periodici lucani estinti, invece, si ricordano: Giornale dell'Intendenza di Basilicata, Il Giornale Economico-Letterario della Basilicata, L'Eco, Matera, Il Cittadino, Il Mario Pagano ed altre testate più recenti, ma non per questo meno rare, come Il Lavoratore , Giornale di Lucania, L'Ora Politica, Il Popolo Lucano, La Basilicata nel Mondo, La Provincia, Il Ribelle, Il Risveglio, La Sferza, La Squilla Lucana, ecc.

Non mancano, inoltre, diverse annate dei quotidiani stranieri più prestigiosi quali Le Monde, The Daily Telegraph, El Pais; settimanali come Stern Magazin, Der Spiegel, Time.

Per quanto riguarda i correnti, l'Istituto è abbonato ai periodici nazionali ed internazionali di elevato livello scientifico, oltre a quelli di attualità e cultura e, naturalmente, ai quotidiani più rappresentativi del panorama giornalistico lucano e nazionale.

 

Resp. Sig.ra Vita Crescenzia Gerardi
email:vitacrescenzia.gera@beniculturali.it
tel: 0971/394101