bibliotecaLa Biblioteca Nazionale di Potenza ha il compito di acquisire, raccogliere e conservare la produzione editoriale italiana e straniera; di conservare, accrescere e valorizzare le proprie raccolte storiche; di documentare il posseduto, di fornire informazioni bibliografiche, di assicurare la circolazione dei documenti e di svolgere attività di promozione.

E' specializzata a svolgere funzioni di biblioteca universitaria coordinando le proprie funzioni con l'Università degli Studi di Basilicata sul piano dei servizi e delle acquisizioni. Istituita nel 1974, la Biblioteca Nazionale di Potenza ha iniziato la propria attività nel 1980 come sezione staccata della Biblioteca Nazionale Vittorio Emanuele III di Napoli. E' divenuta autonoma nel 1984.